CHI SIAMO

Storia & Accreditamento

La Scuola Italiana di Gedda e’ stata fondata nel 1966 dalla comunita’ italiana per aderire alle richieste delle numerose famiglie italiane allora presenti nel Regno.

La Scuola è stata sovvenzionata dalle famiglie e dalle imprese italiane e dal Ministero degli Affari Esteri diventando pienamente operativa come istituzione privata, senza scopo di lucro, grazie all'accordo con il Ministero della Pubblica Istruzione dell'Arabia Saudita.

Nel tempo, mentre la domanda italiana si riduceva, quella degli studenti stranieri aumentava constantemente. A fronte di tale situazione, nel 1995 la scuola ha iniziato a sperimentare un programma bilingue rivolto a tutti i gradi di istruzione: scuola materna, scuola primaria e scuola secondaria primo grado. Tale esperimento si e’ rivelato subito vincente permettendo cosi’ alla scuola di continuare ad operare come una scuola bilingue, unica nel suo genere, adatta ad accogliere studenti di diverse culture.

Con la D.I. 267/3631 del 19/04/2004, la scuola ha ottenuto il riconoscimento di scuola PARITARIA ed opera autonomamente nel quadro della liberta’ di insegnamento previsto dalla Costituzione italiana. Si propone di fornire ai giovani un’istruzione il piu’ possibile conforme alle norme ed ai programmi di insegnameto previsti per le corrispondenti scuole italiane.

La Scuola e’ gestita da un Consiglio di Amministrazione composto da genitori di alunni italiani e da un rappresentante del Consolato Italiano.

Il Console Generale d’Italia svolge le funzioni che la legge italiana attribuisce al Provveditore agli Studi.

Dal 1981 e’ ubicata nell’attuale edificio situato nella zona costiera della citta’. La costruzione puo’ ospitare circa 200 bambini e dispone di una biblioteca, di un laboratorio scientifico, di un laboratorio informatico, una palestra ed e’ circondato da un ampio spazio aperto utilizzato per le attivita' ricreative.

Finalita’ didattiche ed educative della scuola

La Scuola si propone, nell’ambito del suo bilinguismo, di promuovere la cultura italiana e di fornire ai giovani un’ istruzione che sappia unire in sé gli aspetti formativi della cultura neolatina, per ciò che concerne le materie umanistiche e, la metodologia pragmatico-sperimentale, tipica del sistema angloamericano, per ciò che concerne le materie scientifiche.

Attraverso la piena competenza nelle due lingue del curricolo, lo studente può raggiungere così obiettivi significativi, come diventare cittadino responsabile di un mondo globale ed usufruire in futuro della possibilità di muoversi da un paese all’altro per motivi di studio o di lavoro.

Per raggiungere le sue finalità, la Scuola dedica particolare attenzione anche ai diversi modi di apprendere e alla situazione di partenza di ciascun alunno, in modo da garantire la piena Offerta Formativa, offrendo strategie educative individualizzate.

Nel definire l ’approccio didattico, pone l’accento sull’importanza del rapporto docente-alunno per costruire così le basi socio-affettive e motivazionali indispensabili all’apprendimento. In questo contesto, l’insegnante si pone come guida autorevole, ma non autoritaria, del processo di apprendimento e segue indirettamente, pur essendo sempre presente, il percorso scolastico dell’allievo, in modo che egli acquisisca, attraverso i suoi errori e il superamento degli stessi, fiducia nelle sue possibilità e la capacità di riconoscere i propri limiti e sia così stimolato a costruire da solo il proprio sapere.

Ispirandosi all’art.3 della Costituzione, la Scuola pone come base della sua etica, il concetto di uguaglianza, senza discriminazioni per motivi riguardanti il genere, la razza, l’etnia, la lingua, la religione e le condizioni sociali e personali dei soggetti.

In coerenza con ciò, la Scuola promuove attraverso le sue linee guida, i valori dell’accoglienza e dell’educazione all’interculturalità, creando un clima ricco di stimoli cognitivi e relazionali, atti a favorire l’incontro con le diverse culture e la conoscenza dei valori delle varie entità etnico-linguistiche.

PTOF

Per conoscere meglio le scelte culturali, educative ed organizzative che caratterizzano la nostra scuola e ne definiscono l'identita, vi invitiamo a leggere il nostro Piano triennale dell'Offerta formativa per gli anni accademici 2022-2025 cliccando sul link sottostante

https://1drv.ms/b/s!AmF4r8Jp8YhtulseqKnlrITXprKU

Bilancio Consuntivo a.f. 2021

https://1drv.ms/b/s!AmF4r8Jp8YhtvGpnrZfmprsSOw8s